Home » Newsletter del 22 settembre 2023

Newsletter del 22 settembre 2023

No all’affido esclusivo alla madre solo perché vive all’estero con il figlio minore

La Corte di Cassazione ha affermato, con ordinanza n. 2278 del 2023, che il Giudice non può disporre l’affidamento esclusivo alla madre solo perché vive all’estero con il minore.
La Corte di Cassazione ha ribaltato così la decisione del Tribunale – confermata anche dalla Corte d’Appello – che aveva previsto l’affido esclusivo del figlio alla mamma.
Infatti, la Suprema Corte ha ribadito un principio ormai consolidato in giurisprudenza, secondo cui “il criterio fondamentale cui deve attenersi il Giudice è costituito dall’esclusivo interesse morale e materiale del figlio”, che consiste, ove possibile, nel diritto del minore a “mantenere un rapporto equilibrato e continuativo con ciascuno dei genitori”.

Conflitto sull’asilo per il figlio: no all’istituto privato pagato dal padre se contrario all’interesse del minore

È quanto stabilito dalla Corte di Cassazione con ordinanza n. 26820, pubblicata in data 11 luglio del 2023, che ha cassato la sentenza della Corte di Appello con cui veniva confermata la scelta dell’istituto privato per il figlio, caldeggiata dal padre.
Infatti, la Cassazione ha considerato un errore incentrare la decisione tra l’istituto pubblico e quello privato solo sulle caratteristiche di quest’ultimo, privilegiato dal padre, senza attribuire alcuna importanza alla vicinanza della scuola pubblica a casa.

Leggi la newsletter completa qui

Le ultime News Giuridiche