Home » Newsletter del 21 luglio 2023

Newsletter del 21 luglio 2023

La separazione è addebitabile al coniuge che viola i doveri coniugali cambiando la propria religione

Con ordinanza n. 19502/2023, pubblicata in data 10 luglio 2023, la Corte di Cassazione ha accolto il ricorso di un uomo avverso le precedenti pronunce di merito del Tribunale e della Corte d’Appello di Napoli che avevano respinto la domanda di addebitato presentata nei confronti della moglie, a seguito della frequentazione da parte della stessa di una nuova “congregazione religiosa”.

Il padre assente deve risarcire la figlia e l’ex moglie ma conserva l’affidamento condiviso

È quanto stabilito dal Tribunale di Bari nella sentenza n. 2756/2023, pubblicata il 6 luglio 2023, che ha accolto la domanda proposta da una madre, nei confronti dell’ex marito, con cui chiedeva l’adozione di provvedimenti ex art. 709-ter c.p.c. per ottenere il risarcimento del danno. Nel caso in esame, l’ex marito si era rivelato un padre del tutto assente nei confronti della figlia minore in quanto non aveva mai rispettato per anni, quanto a tempi e modi, il calendario di frequentazioni disposto.

Leggi la newsletter completa qui

Le ultime News Giuridiche