Home » Newsletter del 16 giugno 2023

Newsletter del 16 giugno 2023

L’ordine di protezione nei confronti dell’ex compagno non gli impedisce di vedere il figlio minore grazie all’intervento di una terza persona di fiducia a entrambi i genitori

Con sentenza pubblicata in data 4 maggio 2023, il Tribunale di Busto Arsizio, prima sezione civile, ha accolto il ricorso di una madre che ha chiesto l’emissione di un ordine di protezione nei confronti del compagno violento. In particolare, il Tribunale ha disposto che l’uomo non possa avvicinarsi, per un anno, alla casa familiare e al luogo di lavoro della donna.

L’ex non ha diritto all’assegno di divorzio se non prova a quali occasioni professionali ha rinunciato

È quanto stabilito dalla Corte di Cassazione, con ordinanza n. 17144, pubblicata in data 15 giugno 2023, che ha accolto il ricorso di un uomo che aveva chiesto la revoca dell’assegno divorzile dell’ex moglie.

Leggi la newsletter completa qui.

Le ultime News Giuridiche