Home » Newsletter del 10 febbraio 2023

Newsletter del 10 febbraio 2023

Il divario economico e il sacrificio della carriera della moglie non sono più sufficienti a giustificare l’assegno divorzile se si può presumere che lei lavori in nero

È quanto affermato dalla Corte d’Appello di Cagliari che, con sentenza n. 41 del 27 gennaio 2023, ha accolto la richiesta di un uomo di revocare l’assegno divorzile, pari a € 290,00 mensili, disposto in favore della ex moglie.

Sceglie il figlio teenager se e quando vedere il genitore non collocatario

Con la sentenza n. 147/2023, il Tribunale di Bari ha respinto il ricorso di un padre che aveva chiesto, in sede di separazione dalla moglie, una regolamentazione degli incontri con la figlia minore modellata sui propri impegni lavorativi.

Leggi la newsletter completa qui.

Le ultime News Giuridiche