Home » Newsletter del 6 ottobre 2023

Newsletter del 6 ottobre 2023

Assegno divorzile all’ex che lascia il lavoro per qualsiasi motivo
È quanto stabilito dalla Corte di Cassazione che, con l’ordinanza n. 27945 del 4 ottobre 2023, ha accolto il ricorso presentato dall’ex moglie che ha lasciato il lavoro dopo la nascita del primo figlio.

Nel caso di specie, la Corte non si è soffermata sulle ragioni poste a fondamento della decisione di lasciare il lavoro, le quali possono essere le più svariate: dedicarsi ai figli, alla famiglia, al coniuge o, semplicemente, per sottrarsi da un ambiente di lavoro ostile.

Padre assente e anaffettivo: è lecito assumere il cognome materno
Il Consiglio di Stato, con sentenza n. 8422 del 9/9/2023, ha confermato la pronuncia del Tar Toscana di annullamento della decisione del Prefetto di negare il cambio di cognome alla ragazza istante. Il legame intercorrente tra il padre e la figlia, infatti, era un rapporto solo di forma. L’uomo dopo il divorzio aveva reciso ogni tipo di legame con la figlia, privandola di qualsivoglia supporto affettivo ed economico.

Leggi la newsletter completa qui.

Le ultime News Giuridiche